Ronaldo, ecco la sentenza della Uefa per l’esultanza: multa da 20 mila euro

Ronaldo, ecco la sentenza della Uefa per l’esultanza: multa da 20 mila euro

La commissione si è riunita oggi per prendere provvedimenti sul comportamento di Cristiano Ronaldo nel post gara contro l’Atletico Madrid

di redazionejuvenews

 

La Uefa ha deciso il provvedimento per Cristiano Ronaldo
La Uefa ha deciso il provvedimento per Cristiano Ronaldo

RONALDO – La settimana scorsa la Juve ha battuto l’Atletico Madrid con un 3-0 netto maturato grazie alla tripletta di Cristiano Ronaldo, riuscendo a ribaltare il 2-0 dell’andata, ottenendo la qualificazione ai quarti di finale. Alla fine della gara però lo stesso campione portoghese si è reso protagonista di un altro episodio che ha segnato la serata: CR7 ha imitato l’esultanza vista fare dal Cholo Simeone al Wanda Metropolitano qualche settimana prima in occasione della gara d’andata, nella quale mostrava “gli attributi”. Il tecnico argentino è stato multato di 20 mila euro, questo fa ben sperare tutto l’ambiente bianconero.

VERDETTO – Questo comportamento non è piaciuto alla dirigenza colchoneros che ha spinto molto affinché la Uefa prendesse provvedimenti, e così è stato. Dopo settimane di analisi, oggi alle 13 la Commissione si è riunita per prendere una definitiva decisione: il verdetto è di una multa di 20 mila euro, stesso procedimento preso per il tecnico argentino. La Juve nella prossima fase della Champions League affronterà l’Ajax, l’andata il 10 Aprile in Olanda, mentre il ritorno sarà il 16 a Torino. Con questa decisione Cristiano Ronaldo potrà essere tranquillamente in campo sia alla Johan Cruijff Arena che all’Allianz Stadium. La Juve ha pubblicato un comunicato ufficiale per annunciare il verdetto finale.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy