Roma-Juventus, le pagelle di Angelo Di Livio: Deludente prova bianconera

Roma-Juventus, le pagelle di Angelo Di Livio: Deludente prova bianconera

Le pagelle di Angelo Di Livio dopo Roma-Juventus

di redazionejuvenews

(a cura di Angelo Di Livio)
ROMA –
La Juventus conferma il momento non particolarmente brillante perdendo anche all’Olimpico contro la Roma per 2 a 0, una sfida decisa dalle reti di Florenzi, realizzata ad una decina di minuti dal termine ed al raddoppio di Dzeko arrivato nei minuti di recupero che permettono alla squadra di Ranieri di continuare a sognare la qualificazione per la prossima Champions League.

SZCZESNY 6: Inoperoso nel corso del primo tempo quando è la traversa a salvarlo dal tiro-cross di Pellegrini. Non può nulla sui gol di Florenzi e Dzeko.
DE SCIGLIO 5,5: Parte in maniera decisa spingendosi anche in avanti in alternanza col suo compagno di corsia Cuadrado soffrendo però El Shaarawy il numero 92 è riuscito a puntarlo e a saltarlo.
CACERES 6: Ritrova il campo dopo un lungo periodo e non fatica a gestire lo sterile Dzeko insieme a Chiellini.
CHIELLINI 6: Guida la squadra ed il suo compagno di reparto Caceres con la solita personalità e decisione. Stupenda la chiusura in scivola su El Sharaawy nel primo tempo.
SPINAZZOLA 5,5: Prova a spingere con continuità sulla corsia mancina dove Ronaldo che spesso si accentra gli lascia lo spazio per affondare. Florenzi riesce a segnare partendo proprio sulla corsia di competenza.
EMRE CAN 5,5: Dimostra di avere una buona condizione fisica che gli permette di correre parecchio e di spingersi anche in avanti nell’area giallorossa. In avvio di ripresa perde un pallone sanguinoso che per poco non costa il vantaggio giallorosso, poi Mirante gli nega la gioia del gol quando ha cercato la marcatura con una potente conclusione da dentro l’area.
PJANIC 5: Regia senza infamia e senza lode, viene “ripreso” da Ronaldo quando il numero 5 non ha verticalizzato per il portoghese. Lascia il posto a metà ripresa tra i fischi del suo ex pubblico. (BENTANCUR 5,5: Gioca gli ultimi venti minuti nei quali non riesce ad incidere più di tanto)
MATUIDI 5.5: Partita come suo solito molto solida nella quale si presta molto alla copertura dell’offensivo Spinazzola sulla corsia mancina.
CUADRADO 5: Mirante gli nega la gioia del gol dopo pochi minuti anche se il colombiano avrebbe probabilmente fare qualcosa in più per ritrovare la rete. Nel recupero scivola malamente lasciando la porta spalancata al contropiede che ha permesso a Dzeko di segnare il raddoppio giallorosso.
DYBALA 6: L’argentino è molto vivace, gioca a tutto campo intendendosi a meraviglia sia con Cristiano Ronaldo che Curadrado che riescono a coprire in ampiezza il fronte d’attacco. Cala vistosamente nella ripresa.
RONALDO 6: E’ spinto dalla solita voglia di segnare che lo porta anche a riprendere i propri compagni quando non lo servono in profondità. A metà ripresa gli viene annullato un gol per fuorigioco.
ALLEGRI 5: La Juve inizia in maniera positiva, sembrano finalmente pimpante dopo l’opaca prestazione nel derby della Mole contro il Toro. Nella ripresa la squadra fatica confermando il periodo poco brillante dei suoi ragazzi ormai in attesa della conclusione stagionale. Attenzione però perché, sempre in queste ultimissime ore, sono arrivate anche altre enormi notizie di mercato in casa bianconera. Clamorosa rivoluzione in arrivo, annuncio in diretta TV: Alfredo Pedullà svela tutto! >>>VAI ALLA NOTIZIA

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy