Roma-Juve: il match delle panchine

Roma-Juve: il match delle panchine

Ranieri e Allegri verso l’addio ai rispettivi club

di redazionejuvenews

Il Messaggero apre la sua edizione odierna con il match dell’Olimpico tra Roma e Juventus

 
Uno Juventino vero fa colazione con caffè e Gazzetta! Risparmia il 50% sull’edizione digitale! Segui la Juventus ogni giorno con l’edizione digitale della Gazzetta dello Sport a 9,99 al mese anziché 19,99.</a
 

"Roma-Juventus va in panchina: il futuro di Ranieri e Allegri prende il posto delle vecchie rivalità. Bella o brutta che sia, la notizia (ufficiale) è arrivata: «Una volta firmato il contratto avevo già deciso. Sapevo che ero venuto a Roma nel momento del bisogno della mia squadra del cuore. Finito il campionato finisce il mio lavoro», la firma è di Claudio Ranieri, allenatore della Roma, che domani ospita la Juventus, con un altro tecnico quasi dismesso, Max Allegri, che – a quanto pare (oggi ne sapremo di più) – rischia di andare via lasciando a Torino un senso di liberazione, pur avendo vinto tanto. Due figure, Claudio e Max, che viaggiano in parallelo: allenano e svuotano gli armadietti, o quantomeno sarebbero invitati a farlo. Armadietti che non hanno scheletri. Il tecnico della Roma ha fatto quello che doveva/poteva fare, non ci aspettavamo mettesse le ali a una squadra che fino al suo arrivo era seduta sulla crisi, con giocatori sopravvalutati e un mercato incompleto.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy