Ritorno al passato: rombo per Max, Paulo al centro di tutto

Ritorno al passato: rombo per Max, Paulo al centro di tutto

Dybala giocherà alle spalle di Mandzukic e Higuain, Allegri ripropone il 4-3-1-2 con cui si era presentato a Torino

di redazionejuvenews
Paulo Dybala

TORINO – L’ennesimo cambio di sistema di gioco per Max Allegri, un ritorno al passato. Questo si vedrà al Bentegodi nell’ultimo match dell’anno per i bianconeri, che vanno a caccia di una vittoria che sul campo dell’Hellas manca da 16 anni. Allegri ha scelto per il rombo a centrocampo, con Bentancur in cabina di regia al posto dell’infortunato Pjanic ma soprattutto con Paulo Dybala al centro del gioco. Sarà il trequartista dietro Mandzukic e Higuain, sarà il faro delle azioni bianconere. L’idea è quella di coinvolgere nuovamente l’argentino e farlo sentire parte integrante di questo gruppo. Allegri ha usato il bastone, tenendolo fuori per tre partite consecutive in campionato, ora arriva la carota per vedere il vero stato di forma di Dybala. Che aveva già risposto presente in Coppa Italia segnando il gol vittoria contro il Genoa. L’argentino torna ad essere il centro del gioco bianconero, starà a lui chiudere al meglio un 2017 comunque magico per la Juve

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy