Ranieri: “La fine di un ciclio è normale, ma si deve ripartire”

Ranieri: “La fine di un ciclio è normale, ma si deve ripartire”

L’allenatore del Nantes ha parlato della situazione della Nazionale

Raniera intervista fiume sulla Juve

TORINO – Claudio Ranieri, allenatore in Francia del Nantes, è stato intervistato da Il Corriere dello Sport, ed ha parlato della situazione del calcio italiano: “Questo, per l’Italia, è un momento dove si deve ricostruire, mettendo bene le cose in chiaro. Si deve ripartire dai giovani, ma questi vanno aiutati a fare esperienza. E’ un po’ tutto il movimento che va risistemato. Anni fa anche Francia e Olanda non sono andate al Mondiale, quindi è normale che ci siano dei cicli che terminano. L’Italia, in ogni caso, ha degli ottimi giocatori, sta solo attendendo l’arrivo di nuovi fuoriclasse che ti possono cambiare una squadra. C’è già qualche giovane interessante, in tal senso”.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

GERRARD: “EMRE CAN ANDRÀ VIA”

MATUIDI: “CREDIAMO ALLA QUALIFICAZIONE”

SEGUICI SU: Facebook / Twitter / Instagram

Juvenews.eu

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy