Primavera, Baldini: “Penner non si monti, peccato per la pubalgia di Petrelli”

Primavera, Baldini: “Penner non si monti, peccato per la pubalgia di Petrelli”

Le parole di Baldini.

di redazionejuvenews

TORINO – Ecco le sue dichiarazioni:

Uno Juventino vero fa colazione con caffè e Gazzetta! Risparmia il 50% sull’edizione digitale! Segui la Juventus ogni giorno con l’edizione digitale della Gazzetta dello Sport a 9,99 al mese anziché 19,99.</a

“Ora Penner non si deve montare, ha lavorato molto bene in questo periodo. Sono molto contento di vedere i miei ragazzi crescere sotto tutti i profili. Ritrovarsi in Primavera dall’Under 17 è difficile, il salto è grande. Molti non riescono a fare questo cambiamento. Petrelli? Ora si può dire: combatte con una pubalgia, sta facendo fatica ma si mette a disposizione, sapeva che sarebbe arrivato Olivieri. Su Frederiksen: si è allenato 20 giorni con l’Under 17, ha capito che il calcio non è solo calciare in porta, per quanto bravo sia”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy