Porrini, campione con la Juve in UCL: “Di Allegri sapremo dopo il 12 marzo”

Porrini, campione con la Juve in UCL: “Di Allegri sapremo dopo il 12 marzo”

Con lui in campo, la Juve la Champions riuscì a vincerla, era il ’96.

di redazionejuvenews

TORINO – Ecco le parole di Sergio Porrini:

“Svolgo questo mestiere, nel mio piccolo, e penso che nel calcio sia il ruolo più difficile in assoluto poiché entri in relazione con milioni di ‘allenatori’ che hanno tutti la propria idea. Giudico queste critiche un po’ eccessive, Allegri da quando siede su questa panchina ha vinto tutto quel che c’era da vincere in Italia e ha portato i bianconeri a disputare due finali di Champions. In questo mondo non c’è riconoscenza e si guarda soltanto i risultati, ma credo che da tutto ciò ne sia uscito rafforzato e si potrà parlare di lui soltanto una volta che sarà concluso il ritorno dell’ottavo di finale”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy