Pedullà: ” La Juve è convinta di avere una prelazione su Chiesa”

Pedullà: ” La Juve è convinta di avere una prelazione su Chiesa”

Il noto giornalista ha rilasciato delle dichiarazioni

di redazionejuvenews

TORINO – Il noto giornalista Alfredo Pedullà, ha rilasciato delle dichiarazioni ai microfoni di SportItalia.

” Chiesa? La Juve pensa di avere un diritto di prelazione morale, sottolineo morale, perchè non c’è nulla di scritto, in virtù di quel prestito Pjaca. Sarà tutto da scrivere. La valutazione è di 60 milioni. Barella piaceva a Marotta quando piaceva alla Juve, poi l’Inter si è portata in vantaggio e per me l’Inter su Barella può soltanto decidere di non prenderlo. Sicuramente c’è il discorso legato a Martial, in scadenza di contratto, che piace ad entrambe. Per Tonali dipende da Cellino e Cellino non ha fatto una valutazione. Chiesa sarà la madre di tutte le partite, però dipenderà dalla Fiorentina. Poi si scatenerà il mercato internazionale. Ci sono poi altri giocatori in scadenza di contratto che possono fare gola ad entrambe: come ad esempio Areola del Psg, un portiere che sicuramente non fa gola alla Juve che si sente coperta, però potrebbe far gola all’Inter. Sarà un mercato fantastico sull’onda e al rimbalzo di linea Marotta-Paratici-Inter-Juve-Ausilio e compagnia”. Intanto dalle parti della Mole è pronto un super colpo di mercato.>>> CONTINUA A LEGGERE 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy