Paratici: “Sarri? Tutti gli italiani hanno nostalgia dell’Italia. Per il nuovo allenatore ci vorrà tempo”

Paratici: “Sarri? Tutti gli italiani hanno nostalgia dell’Italia. Per il nuovo allenatore ci vorrà tempo”

Le parole di Fabio Paratici

di redazionejuvenews

TORINO- In casa Juve continua a tenere banco la questione panchina, ancora senza padrone dopo l’addio di Massimiliano Allegri. Di questa situazione, e del possibile approdo di Sarri a Torino, ne ha parlato il ds dei campioni d’Italia Fabio Paratici in occasione dell’evento Football Leader che si sta svolgendo a Napoli.

“In questi giorni ho cercato di staccare dal lavoro e ho letto il meno possibile. Sarri? Qui in Italia si mangia molto bene, quindi è normale che abbia nostalgia del nostro paese, ma come lui ce l’hanno tutti gli italiani all’estero. Allenatore? Stiamo ancora valutando, non abbiamo un limite prefissato. Ci vorrà ancora tempo per conoscere il nuovo nome. Mercato? Aspettiamo il nuovo mister e poi faremo le nostre valutazioni. Ronaldo ha portato alla Juve rinnovato entusiasmo e dobbiamo ringraziare il presidente di poter vedere ogni domenica il più forte al mondo in campo con la maglia bianconera”.

Uno Juventino vero fa colazione con caffè e Gazzetta! Risparmia il 50% sull’edizione digitale! Segui la Juventus ogni giorno con l’edizione digitale della Gazzetta dello Sport a 9,99 al mese anziché 19,99.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy