NIzza: “No a donne e bambini”

NIzza: “No a donne e bambini”

La decisione della curva sud in relazione alla trasferta di Europa League in Russia

TORINO – In vista della trasferta in Russia, per la gara di ritorno dei sedicesimi di Europa League contro il Lokomotiv Mosca, i tifosi del Nizza hanno preso una posizione forte e che farà discutere: “Trasferta vietata a donne e bambini per ovvi motivi di sicurezza”, Dove con motivi di sicurezza si intende la pericolosità dei tifosi russi. Nella pagina Facebook della Curva Sud rossonera, si leggono le condizioni per prendere parte all’avventura a Mosca: “Bisogna possedere la membership card, non avere alcun debito col gruppo, non si può prenotare senza pagare e in nessun caso i soldi verranno rimborsati”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy