Nicola Higuain: “Gonzalo potrebbe finire la carriera alla Juve. Lavora per portare Scudetto, Coppa Italia e Champions”

Nicola Higuain: “Gonzalo potrebbe finire la carriera alla Juve. Lavora per portare Scudetto, Coppa Italia e Champions”

Il fratello e agente del Pipita ha parlato a Tuttosport

Higuain

TORINO – Nicola Higuain, fratello e agente del Pipita, ha concesso un’intervista a Tuttosport nella quale ha parlato del fratello: “L’inizio di campionato non è stato all’altezza della sua qualità e tutto il mondo lo ha criticato. Era pensieroso per la mamma che non stava bene. I calciatori non sono robot: chi può mettere in dubbio la carriera di mio fratello? E’ in Europa da undici anni, ha sempre segnato tanto: soltanto lui e Ibrahimovic hanno raggiunto quota 100 gol in due dei campionati top. Vi assicuro che è forte mentalmente, fisicamente e lavorerà fino alla fine con l’obiettivo di portare alla Juventus scudetto, Coppa Italia e Champions. La mentalità Juve ti contagia: quando metti piedi lì sai che devi solo vincere. I gol li aveva segnati anche prima, ma la Juve ti aiuta a crescere: il club ha una organizzazione pazzesca. Parliamo di un attaccante che ha segnato quasi 300 gol, qualcuno sarà stato anche decisivo, che dite? Lo scorso anno ha segnato 2 reti al Monaco in semifinale di Champions, determinanti per andare a Cardiff. In carriera ha segnato al Milan, all’Inter, alla Roma, alla Juventus, al Napoli, al Barcellona e possiede il record di reti della storia della Serie A. La prima immagine che mi viene in mente è quella di Gonzalo che firma il contratto, mi prende in braccio e mi butta in aria facendomi i complimenti. Era stracontento. Potrebbe finire la carriera alla Juve. Ha ancora 3 anni e mezzo di contratto. Ed è felice.”

Juvenews.eu

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy