Nesta: “Rugani, Caldara e Romagnoli i miei eredi. Scudetto? Dico Juve”

Nesta: “Rugani, Caldara e Romagnoli i miei eredi. Scudetto? Dico Juve”

L’ex difensore ha parlato dei bianconeri e del duello con il Napoli

TORINO – In un’intervista concessa al Corriere dello Sport l’ex difensore Alessandro Nesta ha parlato dei suoi eredi e della corsa Scudetto tra Juventus e Napoli: “Testa a testa Napoli-Juve? “Sì e vincerà ancora la Juve, anche se poche squadre in Europa giocano bene come il Napoli. Il calcio di Sarri è bello, ma dispendioso e se non hai una rosa ampia… Sarri miglior allenatore italiano? Lui e Conte sono quelli che studio di più. Due grandi. Chi è il nuovo Nesta? Rugani, Romagnoli e Caldara. Spero facciano una carriera come la mia e quella di Cannavaro, ma per crescere devono giocare la Champions”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy