Nela: “ Tutte le squadre possono perdere. Anche la Juve”

Nela: “ Tutte le squadre possono perdere. Anche la Juve”

L’ ex giocatore della Roma ha rilasciato delle dichiarazioni

di redazionejuvenews

TORINO – Dopo la sconfitta maturata ieri in casa contro lo United, la Juventus esce per la prima volta a testa china dal campo, in questa stagione. A rilasciare delle dichiarazioni a riguardo è stato Sebino Nela che ha parlato ai microfoni di Radio Marte.

“ Koulibaly e Allan valgono davvero tanto. Per il senegalese si parte da 80 milioni, non male. Tutte le squadre del mondo sono battibili, anche la Juventus. In una gara può succedere di tutto, su 38 partite invece, la squadra forte alla lunga riesce a primeggiare. Nel calcio poi, le palle inattive contano tantissimo per cui si sono vari modi per far male anche le squadre forti. Chi insegue è costretto sempre a vincere poi chi è davanti può anche inciampare. Speriamo che sia un bel campionato e battuto fino alla fine e mi pare che Napoli e Inter abbiano le carte in regola per dare filo da torcere alla Juventus.Il Genoa non sta facendo certamente benissimo, ma il Napoli deve fare attenzione perchè ha sempre perso punti con squadre come il Genoa”. Intanto in casa Juve si pensa al prossimo colpo di mercato.>>>CONTINUA A LEGGERE 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy