Mura: “Juve inferiore a centrocampo”

Mura: “Juve inferiore a centrocampo”

Il giornalista ha parlato a La Repubblica

di redazionejuvenews

TORINO – Il giornalista Gianni Mura ha parlato della sfida di ieri sera dalle colonne de La Repubblica: “I valori attualmente sono questi, il Real è più forte, a poco è servito evocare precedenti favorevoli alla Juve, o la sua maggiore adattabilità alle sfide su due partite. In un certo senso la Juve ha ripetuto Cardiff. Resta a galla nel primo tempo, pur colpita, sempre da CR7, dopo 3’ appena. È una volontà forte e confusa a tenerla in piedi, non certo la fluidità di manovra. L’inferiorità tecnica, soprattutto a centrocampo, è parsa sempre più evidente.”

“Qualcuno spieghi al numero dieci argentino che può succedere di non saper aiutare la squadra, di non caricarsela in spalla come si presume debbano fare i campioni. In questo caso, però, evitare almeno di danneggiarla. E invece, appena dopo il capolavoro di CR7, Dybala già ammonito per simulazione va a prendere il secondo giallo per un’entrata stupida a centrocampo. Così, in una serata tutta storta, la sola cosa utile è l’aver portato all’ammonizione Sergio Ramos. Salterà il ritorno, come Dybala, ma ormai questi sono dettagli senza importanza”.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

JUVE-REAL: COMMENTI SOCIAL

LO STADIUM SI INCHINA A CR7

SEGUICI SU: Facebook / Twitter / Instagram

Juvenews.eu

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy