Montero: “Ronaldo alieno. De Ligt da prendere subito. Agnelli? Un matto”

Montero: “Ronaldo alieno. De Ligt da prendere subito. Agnelli? Un matto”

Le parole dell’ex centrale bianconero sulla Juve

di redazionejuvenews

TORINO – Nella storia della Juve c’è stato un difensore che non tutti dimenticheranno facilmente: Pablo Montero.

L’uruguaiano ha parlato in esclusiva a Tuttosport: “Ronaldo è un alieno, Zidane mi aveva sempre parlato molto bene di lui, ma vederlo all’opera è tutta un’altra cosa. Lavora tantissimo, adesso è il numero uno, ma negli anni si è alternato con Messi. Quando va a saltare resta sospeso in aria, ricorda Pelé. Squalifica? Io ho fatto di peggio, come contro il Celta Vigo, Simeone ha avuto solo una multa, non vedo perché lui debba essere squalificato. Allegri? Quando uno vince è sempre antipatico, l’importante è il pensiero dei calciatori, lui è geniale e talentuoso, come quando giocava. De Ligt? L’ho visto solo contro il Real ed è uno da prendere subito, fortissimo. Agnelli? E’ un matto a definirmi il suo idolo, ma mi inorgoglisce molto saperlo”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy