Matuidi: “Dobbiamo essere fieri di quello che abbiamo fatto”

Matuidi: “Dobbiamo essere fieri di quello che abbiamo fatto”

Le parole del centrocampista bianconero a JTv: “Questo amo della Juve, il lottare fino alla fine”.

di redazionejuvenews

TORINO – Blaise Matuidi ha parlato nel consueto appuntamento di Jtv ‘JTalk’. Ecco l’intervista trasmessa su juventus.com: “L’applauso dell’Allianz Stadium è stato un bel momento, siamo contenti di questo. Abbiamo dimostrato contro il Real Madrid di essere vicini a fare qualcosa di grande anche in Champions League: dobbiamo essere fieri di quanto fatto. Vincere 3-1 a Madrid non è da tutti, era da tanto che loro non subivano un risultato così”.

Sul campionato: “Non molliamo mai, il campionato è molto serrato. Lo Scudetto sarebbe qualcosa di magnifico, straordinario. Il Napoli sta facendo un gran campionato, ma noi vogliamo vincere. Questo amo della Juve, il lottare fino alla fine. Il Mister contro la Sampdoria ci ha ricordato come fosse assolutamente necessario vincere, stando molto attenti alla fase difensiva, è sempre importante non subire gol perché in avanti abbiamo molta qualità. Adesso siamo a più sei dal Napoli, questo è davvero un momento importante, fondamentale sarà vincere a Crotone. “.

Sul primo gol di Howedes: “Siamo tutti molto felici per lui, ha lavorato bene e duramente, e questa gioia lo ricompensa dei suoi sforzi”.

Sulla sfida al Napoli. “Prima c’è la partita con il Crotone ma il Napoli è una squadra forte con giocatori temibili, ma noi giochiamo in casa e faremo di tutto per far felici i nostri tifosi!”

Conclude: “La mia stagione? Molto soddisfacente senza dubbi, sono contento di dare il mio supporto per arrivare al settimo scudetto consecutivo, sarebbe un traguardo importantissimo”.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy