Allegri: “Importante non sprecare energie per quello che viene detto fuori”

Allegri: “Importante non sprecare energie per quello che viene detto fuori”

Il tecnico bianconero ha parlato dal Media Center di Vinovo per presentare la sfida in programma domani sera all’Ezio Scida contro il Crotone

di redazionejuvenews

TORINO – Massimiliano Allegri ha parlato dal Media Center di Vinovo per presentare la gara in programma domani alle 20:45 all’Ezio Scida contro il Crotone.

CROTONE – “Tra le due partite di questa settimana, la partita con il Crotone sarà la più importante e decisiva perché comunque arrivare a +6 allo scontro diretto è un vantaggio importante. Poi dopo fino a che la matematica non ci da la certezza dobbiamo stare tranquilli. Andiamo a Crotone, stanno bene, hanno 6 punti in più dello scorso anno. Giocare lì è complicato, ci vuole pazienza, essere veloci non farli ripartire e prendere i 3 punti. I ragazzi hanno dato una bella risposta dopo Madrid contro la Samp, ma anche domani dobbiamo vincere perché quelli che abbiamo non bastano. Il Napoli ha lo Scudetto come unico obiettivo e farà di tutto per riaprirlo. Noi abbiamo la Coppa Italia anche ma lo Scudetto lo dobbiamo vincere.”

CROZZA-BENATIA – “Hanno parlato in tanti dopo Madrid, direi che è ora di fare silenzio. Queste cose ci fanno disperdere energie, che dobbiamo mettere dentro il campo. Fuori dal campo quello che succede o dicono non ci deve toccare. Ora basta perché dobbiamo vincere Campionato e Coppa Italia e basta.”

INFORTUNATI – “Pjanic non gioca, oggi valuto Bernardeschi, ci saranno cambi ma devo ancora valutare le condizioni della squadra.”

HIGUAIN – “Della diffida non mi frega niente, se sta bene gioca. La partita da vincere è domani, col Napoli si gioca domenica. L’importante è vincere domani e rimanere a +6. Della diffida non mi importa. Se starà bene giocherà, ieri è uscito prima dall’allenamento ma niente di preoccupante.”

BENATIA – “Se sarà multato lo dirà la società. Ora dobbiamo solo stare zitti, mettere i tappi alle orecchie perché non dobbiamo sprecare energie dietro queste cose, perché appena dici qualcosa di cavalcano sopra. Madrid è passato da una settimana, non ne voglio più sentir parlare. Gioca domani, Chiellini riposerà”

STAGIONE – “La Juve ha fatto 84 punti, e in un’altra situazione saremmo vicini a vincere il campionato. Il Napoli potrebbe battere il suo record di punti e può ancora vincere il campionato. Dobbiamo battere il Crotone e poi pensare a loro.”

BUFFON – “Domani gioca Szczesny. La serata di Madrid gli ha fatto bene, gli ha dato una bella scarica di adrenalina di cui aveva bisogno. I campioni vivono di questo.”

MANDRAGORA – “È un giocatore molto bravo che sta crescendo e ha fatto un grande campionato Per il futuro ancora dobbiamo parlare con la società. Ora ci concentriamo per vincere.”

DOUGLAS COSTA – “Douglas non si scopre ora, è un giocatore di tecnica e esperienza internazionale. In questo periodo giocatori come lui si esaltano ancora di più, approfitta della stanchezza fisica degli avversari.”

CALCOLI – “Calcoli non ne facciamo, mancano 6 partite e bisogna fare 4 vittorie. Così sei primo matematicamente. Abbiamo un calendario difficile, è ancora tutto in ballo. Un passo alla volta, vinciamo domani e rimaniamo a +6 a 5 dalla fine. Poi ci prepareremo per domenica sera.”

KHEDIRA – “É un giocatore di spessore internazionale. Dove è stato è stato, ha sempre giocato con tutti gli allenatori che ha avuto. La Juventus lo ha rimesso in piedi, ha lavorato, non sono in discussione le sue qualità.”

JUVENTUS-NAPOLI – “Settore ospiti aperto? Non ne so niente, ma dovrà essere una serata di sport e di calcio dove si affronteranno le pretendenti al titolo. In Italia bisogna raggiungere maturità per permettere anche ai tifosi ospiti di vedere la loro squadra.”

PROGRAMMAZIONE – “Per programmare il futuro ci dobbiamo incontrare tutti, col Presidente, Marotta, Nedved e Paratici. Al momento è importante finire al meglio la stagione poi parleremo.”

FORMAZIONE – “Domani dovrebbe giocare Marchisio, oggi pomeriggio con l’allenamento vedrò. Cuadrado ha un momento normale di flessione dopo il rientro, ma mentalmente stiamo tutti bene.”

ROMA – “La Roma è in semifinale di Champions e bisogna fargli i complimenti per quello che ha fatto. Ha possibilità di arrivare in finale, con il Liverpool possono passare tutte e due. Bayern e Real sono le due favorite ma ne rimarrà solo una.”

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

MERCATO JUVE: LA NOTIZIA CHE SPAVENTA I TIFOSI

JUVE: DAL MERCATO IL TRIDENTE PER LA CHAMPIONS

SEGUICI SU: Facebook / Twitter / Instagram

Juvenews.eu

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy