Masiello: “Potevamo entrare nella storia, fa male”

Masiello: “Potevamo entrare nella storia, fa male”

IL giocatore ha parlato

di redazionejuvenews

TORINO – IL giocatore dell’Atalanta Andrea Masiello ha parlato dopo la sconfitta in Coppa Italia contro la Lazio. 

Uno Juventino vero fa colazione con caffè e Gazzetta! Risparmia il 50% sull’edizione digitale! Segui la Juventus ogni giorno con l’edizione digitale della Gazzetta dello Sport a 9,99 al mese anziché 19,99.

Che partita è stata?
“E’ stata una partita dura, a tratti sofferta e a tratti abbiamo reagito da Atalanta. Ci è mancato un pizzico di fortuna. Mi sono girate le scatole per l’episodio di Bastos che poteva cambiare l’esito della competizione e invece siamo qui a parlare di una sconfitta che secondo me è immeritata per quello che si è visto”.

Cosa avete sbagliato?
“Siamo una squadra giovane che per la prima volta affrontava una competizione del genere buttando fuori squadre come la Juventus. Sapevamo che potevamo entrare nella storia, brucia e fa male perché a me non ricapiterà più. A tanti altri auguro di competere ancora per questo traguardo perché ti dà una carica diversa da tutto”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy