Mandragora: “Mi farò trovare pronto qualsiasi decisione prenda la Juve”

Mandragora: “Mi farò trovare pronto qualsiasi decisione prenda la Juve”

Il giocatore ha parlato a La Gazzetta dello Sport

di redazionejuvenews
News Juventus: Rolando Mandragora affronta il suo futuro

TORINO – Il centrocampista del Crotone Rolando Mandragora ha parlato a La Gazzetta dello Sport: “Non indico percentuali di riuscita, però dico solo che stiamo lavorando come matti per raggiungere l’obiettivo.Alla nostra maniera: lavorando sodo, pensando a noi stessi. Come si batte la Lazio? Non lo so, ma in campo metteremo ancora una volta cuore e sacrificio. L’effetto Scida, quello sì, inciderà. Spero diventi ancora una volta il valore aggiunto, il 12esimo uomo in campo. Dall’inizio ad oggi, nei momenti difficili e in quelli felici, i tifosi non ci hanno mai criticato: dobbiamo molto alla nostra gente. Domenica spero in una bolgia. I miei modelli? Ho avuto l’estate scorsa la fortuna di allenarmi con Pjanic, Khedira e Marchisio, prendo spunto da loro. Anche se sto cercando di creare un modello di gioco tutto mio”.

“Zenga mi ha valorizzato davanti alla difesa. Al centro vedere di più le dinamiche, leggere meglio le intenzioni altrui e rimanere lucido fino alla fine. Ringrazierò sempre Gasperini per l’opportunità che mi ha dato, in fondo continuo a giocare come lui mi chiedeva, seguendo ora le istruzioni di Zenga. Ritorno alla Juve? Valuteremo a fine campionato, di sicuro mi farò trovare pronto qualunque decisione la Juve prenderà sul mio conto. La nazionale maggiore? Il sogno lo coltivo anch’io, è un obiettivo da raggiungere anche attraverso l’Europeo Under 21 del prossimo anno in Italia”.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

TIFOSI JUVE: NON CI SAREMO

ARRIVA IL DOPO ALLEGRI

 

SEGUICI SU: Facebook / Twitter / Instagram

Juvenews.eu

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy