Lovren su Ramos: “ I suoi errori erano nascosti dalla presenza di Ronaldo”

Lovren su Ramos: “ I suoi errori erano nascosti dalla presenza di Ronaldo”

Il difensore del Liverpool commenta la stagione negativa del Real e il momento no di Sergio Ramos

di redazionejuvenews
Lovren

TORINO – Da quando è stato registrato il trasferimento del secolo con il passaggio di CR7 dal Real alla Juve, il panorama calcistico europeo si è totalmente stravolto. I bianconeri sembrano essere i favoriti indiscussi alla vittoria finale della prossima Champions League ed il Madrid che sta arrancando in Europa e non riesce ad ingranare in Liga, sembra aver perso la sua identità. A giudicare il momento negativo dei Blancos e soprattutto del suo capitano Sergio Ramos, è stato il difensore del Liverpool Lovren, che ha rilasciato delle dichiarazioni a Cope90, spiegando come la presenza di Ronaldo era determinante per tuttto il gruppo: “ Riceve tanto credito e non sono d’accordo. Commette molti errori, ma con Ronaldo un errore voleva dire 5-1, 5-2 e l’errore sparisce”. Per lo spagnolo e per il Real Madrid, adesso CR7 non c’è più”. In attesa di capire quando e come questa squadra riuscirà ad emergere, dalle parti della Continassa si prepara un operazione che avrebbe dell’incredibile.>>> CONTINUA A LEGGERE 

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy