Legrottaglie: “La mia Juve vinse al Bernabeu con compattezza e umiltà”

Legrottaglie: “La mia Juve vinse al Bernabeu con compattezza e umiltà”

L’ex difensore bianconero ha parlato a Tuttosport

di redazionejuvenews
Notizie Juve, le parole di Legrottaglie.

TORINO – Nicola Legrottaglie, ex difensore della Juventus, ha parlato dalle colonne di Tuttosport: “Cosa ricordo della partita con il Real? La preparazione: avevamo vinto 2-1 in casa contro il Real, volevamo fare bene anche da loro e riassaporare il gusto della vittoria. All’andata ero uscito nell’intervallo per un problema al ginocchio, ci tenevo a quella partita. E poi l’atmosfera del Santiago Bernabeu, davvero unica… E’ stato fondamentale l’atteggiamento. Ricordo che io e Chiellini, che eravamo la coppia di centrali, c’eravamo detti che se rimanevamo lì davanti alla porta prima o poi un gol lo prendevamo. Così abbiamo mantenuto la linea molto alta, siamo stati un po’ spregiudicati ma volevamo tenere i loro attaccanti il più distante possibile dalla nostra porta. Abbiamo rischiato perché indietreggiavamo soltanto alla fine, ma è stata una tecnica vincente. Non era quella la Juventus migliore e contro avevamo un buon Real con Casillas, Sergio Ramos, Raul, Marcelo, Van Nistelrooy e lo stesso Cannavaro. Ciò dimostra che è fondamentale conoscere il proprio potenziale e i propri limiti. Partivamo sfavoriti, ma siamo stati compatti e umili. Abbiamo respinto i loro assalti e colpito in contropiede. Già, mentre noi difensori tenevamo a bada i loro bomber Del Piero segnava una doppietta. E dire che non aveva più vent’anni ma era verso la fine della carriera. Segnare due gol al Bernabeu è stata la consacrazione della sua grandezza e della sua professionialità. All’intervallo ci siamo guardati negli occhi ed eravamo tranquilli: percepivamo che noi stavamo bene e loro erano in difficoltà. Ci siamo detti di continuare così e non farci schiacciare.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

TUTTO SU MARTIAL

LE 5 MOSSE DI MAROTTA

SEGUICI SU: Facebook / Twitter / Instagram

Juvenews.eu

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy