La strana storia di Pericard: “Un sms alla fidanzata di Bettega stroncò la mia carriera alla Juve”

La strana storia di Pericard: “Un sms alla fidanzata di Bettega stroncò la mia carriera alla Juve”

L’ex calciatore ha raccontato la sua breve storia a tinte bianconere, svelando un retroscena che gli ha cambiato la carriera.

di redazionejuvenews

TORINO – Quando un messaggio può cambiarti la vita. E’ successo all’ex giocatore francese di origini camerunensi, Vincent Pericard. In pochi lo ricorderanno, soprattutto con la maglia bianconera addosso e c’è un motivo: un sms particolarmente sfortunato. Lui stesso ha deciso di raccontare ai microfoni del Sun la sua storia, iniziata dopo il suo acquisto da parte della Juventus dal Saint-Etienne nel 2000: “Io e due miei connazionali alla Juve stavamo prendendo lezioni di italiano da una bellissima insegnante.Una sera eravamo a casa e le mandai un sms per invitarla a prendere qualcosa da bere da noi. Un’ora dopo squillò il telefono ed era Roberto Bettega, il vicepresidente della Juventus. Ci fece una bella strigliata e ci chiese chi pensavamo di essere per mandare degli sms alla sua fidanzata. Noi però non sapevamo che fosse la sua compagna. Fatto sta che mi hanno mandato in prestito al Portsmouth. Mi sono rovinato la carriera alla Juve per colpa di un sms sfortunato. Non ho dubbi che, senza quell’episodio, la mia vita sarebbe stata diversa.” Intanto nelle ultime ore è arrivata una clamorosa notizia di mercato: Juventus pigliatutto, pronti alcuni scippi a mezza Serie A! >>>VAI ALLA NOTIZIA

 

3 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. rgpesent_780 - 1 settimana fa

    Nel 2000 gli SMS NON C’ERANO ANCORA!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. huffa - 1 settimana fa

      Il primo SMS da cellulare a cellulare venne inviato all’inizio del 1993 da uno stagista della Nokia.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. huffa - 1 settimana fa

      Il primo SMS da cellulare a cellulare venne inviato all’inizio del 1993 da uno stagista della Nokia.[4]

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy