La Juve riprende quota in borsa: le azioni tornano a volare

La Juve riprende quota in borsa: le azioni tornano a volare

Salgono notevolmente le aziono dei bianconeri dopo il drastico crollo dello scorso mese

di redazionejuvenews
Juventus: Agnelli

TORINO – L’arrivo di Cristiano Ronaldo alla Juve, non ha portato solamente tantissima qualità e ulteriore voglia di vincere, bensì nel primo mese del suo approdo a Torino ha notevolmente aumentato gli introiti delle casse bianconere. Dal quel famoso 10 luglio infatti, le azioni in borsa della Vecchia Signora hanno raggiunto il massimo storico, arrivando fino a 1,813, destinato a durare poco però, o almeno fino a quando la tempesta mediatica per il presunto caso di stupro non si è abbattuta sul portoghese. Per via di quella vicenda infatti, c’è stato un crollo notevole, arrivando addirittura sotto l’1,00. Nelle ultime ore però sembrerebbe essere migliorata di gran lunga la situazione, dal momento che la vicenda a luci rosse è in stand by, secondo quanto riportato da Finanzareport infatti, le quotazioni in borsa stanno riprendendo quota tornando a raggiunge l’1,02 di percentuale e chiudendo la giornata odierna con un rialzo del 7,82%. Questo ovviamente non può che far piacere ad Agnelli e a tutto l’ambiente della Continassa, dove si sta progettando il prossimo colpo di mercato.>>> CONTINUA A LEGGERE 

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy