Juve, smentite le voci sull’addio di Asamoah. Mentre Lichtsteiner…

Juve, smentite le voci sull’addio di Asamoah. Mentre Lichtsteiner…

Il terzino ghanese potrebbe addirittura rinnovare il contratto, mentre per lo svizzero è probabile la partenza a fine stagione

TORINO – Ora penso alla Juventus ma il Galatasaray è importante per me e sto già seguendo le loro partite con grande interesse. Non vedo l’ora di far parte della squadra”. Così il giornale turco Fotomac ha fatto parlare Kwadwo Asamoah. Beccandosi nel giro una mezza mattinata una secca smentita proveniente da Vinovo: «Asamoah non ha mai parlato con quel giornale, né con nessun altro giornalista turco», hanno istantaneamente fatto sapere dalla Juventus. E il caso è rientrato prima ancora di scoppiare. Difficile dire cosa succederà a fine stagione, quando salvo rinnovo il contratto di Asamoah scadrà, più semplice disegnare uno scenario per gennaio, perché dalla Juventus fanno sapere che non hanno nessuna intenzione di cedere il ghanese, in questo momento decisamente più in forma di Alex Sandro e una delle certezze di Allegri sulla fascia. Asamoah è stato chiamato a parlare (sul serio…), ha sempre avuto parole di amore per la Juventus e per il gruppo di cui è uno dei beniamini per il carattere sempre estramamente positivo. «Vincere con questa maglia è incredibile, la mia carriera è stata illuminata dalla Juventus», ha spiegato di recente. Saranno, quindi, mesi chiave per il suo futuro. E lo saranno anche per Stephan Lichtsteiner, altro uomo di fascia con la valigia pronta e il contratto in scadenza. In questo caso sembra difficile ipotizzare un rinnovo.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy