Juve – Ronaldo, Sacchi: “ Ora attenti allo spogliatoio”

Juve – Ronaldo, Sacchi: “ Ora attenti allo spogliatoio”

L,ex tecnico del Milan fa il punto della situazione sul passaggio di CR7 alla Juve

di redazionejuvenews

TORINO – L’affare del secolo è da almeno una settimana sulla bocca di tutti, ma da ieri, anche sulla bocca dei più scettici, di quelli che hanno sempre creduto che fosse solo una montatura per far aumentare l’ingaggio a Perez, si sono ricreduti tutti, e chi ancora non lo ha fatto deve farlo, è cosi, Cristiano è della Juve, che piaccia o no. Non sono mancati i commenti di grandi opinionisti, o di ex calciatori, e giocatori attuali. Ci tiene a dire la sua sulla questione anche L’ ex tecnico del Milan campione di tutto, Arrigo Sacchi: “Complimenti alla Juventus, quest’operazione farà bene alla Juve ma anche al calcio italiano. L’unico dubbio che ho è che la Juventus in questi anni ha sempre avuto una forte leadership come società, gli stipendi erano diversi ma le regole sono sempre state uguali per tutti e questo deve succedere anche con Ronaldo, altrimenti potrebbero sorgere dei problemi all’interno dello spogliatoio che è sempre stato diretto magistralmente dalla società e da Allegri, che ha fatto un lavoro straordinario”. Dato per certo, che CR7 è e sarà un’icona dello spogliatoio, bisognerà verificare se i dubbi riportati da Sacchi, possano prendere luce. Sicuro è che all’interno del terreno di gioco la musica cambierà, suonando le sinfonie dell’alieno di Funchal. Vediamo come i compagni hanno accolto il suo arrivo.>>> CONTINUA A LEGGERE 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy