Benatia e Douglas Costa scacciano la maledizione della Coppa?

Benatia e Douglas Costa scacciano la maledizione della Coppa?

Quasi tutti i marcatori della finale di Coppa Italia hanno lasciato la Juventus poco tempo dopo. Sarà lo stesso anche per gli ultimi?

di redazionejuvenews

TORINO – La finale dell’Olimpico vinta per 4-0 contro il Milan ha regalato alla Juventus la quarta Coppa Italia consecutiva. Con ogni probabilità arriverà presto anche il quarto scudetto dell’era Allegri, che andrà a completare la quarta storica doppietta. La storia delle finali di Coppa Italia non ha portato benissimo a chi le ha decise: negli ultimi anni soltanto Chiellini è rimasto in bianconero dopo aver segnato nella finalissima di Tim Cup. Matri ha concluso con il gol alla Lazio la fase più alta della sua carriera, mentre il bomber Morata, dopo aver lasciato la Juventus, non è stato più protagonista come in bianconero. Gli ultimi due goleador della finale di Coppa Italia ad abbandonare la Juve sono stati Dani Alves, il più fortunato di tutti, e Leonardo Bonucci. L’attuale capitano del Milan è stato travolto dagli ex compagni e lotta per traguardi ben diversi rispetto a quelli precedentemente inseguiti. Soltanto il brasiliano, nel PSG di Neymar, ha vinto ancora campionato e coppa nazionale. Visti i precedenti Benatia e Douglas Costa dovrebbero tremare, ma nessuno dei due sembra avere paura. ‘Flash’ è l’uomo del momento di questo finale di stagione bianconero, mentre sul marocchino si era affacciata qualche voce da radio mercato. Voci che, dopo la grande prestazione di ieri sera ed il coinvolgimento mostrato nei festeggiamenti, potrebbero affievolirsi.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy