Guardiola: “Raiola? Due mesi fa voleva darmi Pogba, oggi insulta”

Guardiola: “Raiola? Due mesi fa voleva darmi Pogba, oggi insulta”

Pep Guardiola non le manda a dire nei confronti di Mino Raiola

di redazionejuvenews

TORINO – Pep Guardiola scatenato in conferenza stampa. E finalmente, si potrebbe aggiungere: perché la risposta a Mino Raiola ha dovuto attendere ben due settimane. Alla fine, ecco la sentenza: “Questa persona due mesi fa è venuta ad offrirmi Mkhitaryan e Pogba, affinché venissero a giocare con noi al Manchester City. Sì, esatto: proprio due mesi fa. Io non sono quel tipo di persona che deve proteggere i suoi giocatori, ma non può portare i suoi giocatori da me come si fa con un cane”.

Ecco: di nuovo la parola ‘dog’ che ritorna. Lo stesso Raiola aveva definito il catalento ‘codardo’ e proprio ‘cane’. Quale sarà la risposta dell’agente? Ai posteri l’ardua sentenza…

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

ANCELOTTI PER IL DOPO ALLEGRI

JUVE: TUTTI I NOMI PER L’ESTATE

 

SEGUICI SU: Facebook / Twitter / Instagram

Juvenews.eu

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy