Genoa-Juve, Mattia Perin titolare nel stadio che l’ha fatto grande

Genoa-Juve, Mattia Perin titolare nel stadio che l’ha fatto grande

Il portiere oggi difenderà i pali bianconeri, ma le emozioni saranno forti

di redazionejuvenews

TORINO – Oggi alle 12:30 la Juve giocherà in casa del Genoa e lo farà con molte seconde linee per evitare infortuni gravi in vista della gara di Champions con l’Ajax.

Tra questi c’è anche Mattia Perin, arrivato in estate proprio dai liguri per fare il vice di Szczesny. Per lui oggi sarà una giornata piena di emozioni: sarà la prima volta in quello stadio, avanti ai suoi tifosi, dopo essere andato via. Mattia è arrivato in grifone all’età di 10 anni e ha scalato tutti i gradini per poi approdare in Serie A, vincendo prima un campionato Primavera. Dopo i prestiti a Padova e Pescara, il portiere di Latina ha conquistato l’intera piazza, arrivando ad indossare anche la fascia di capitano. In rossoblù la sua carriera ha subito tanti alti e bassi, soprattutto legati agli infortuni alla spalla e ai due crociati rotti, lui però è sempre riuscito a recuperare e a tornare più sicuro di prima, conquistando anche la maglia della nazionale. Oggi torna avanti ai suoi tifosi, il finale sembra già scritto: applausi e lacrime.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy