Gagliardini: “Il gol della Juve ci ha tagliato le gambe”

Gagliardini: “Il gol della Juve ci ha tagliato le gambe”

IL giocatore ha parlato in conferenza

di redazionejuvenews

TORINO – Il centrocampista dell’Inter  Roberto Gagliardini ha parlato dopo la sconfitta contro la Juventus di ieri sera.

Come è cambiato il rapporto di forza con la Juventus dopo questa prestazione?
“Secondo me siamo consapevoli, e lo eravamo anche prima, della nostra forza. Esprimiamo un buon gioco, purtroppo non siamo ancora continui nell’esprimerlo, però torniamo a casa consapevoli di essere un’ottima squadra che può giocarsela con chiunque nel nostro campionato e in Europa in generale. Però torniamo a casa con zero punti ed è quello purtroppo che conta”.

Un ottimo primo tempo dove vi è mancato solo il gol. Nella ripresa un calo. Cosa è successo?
“Purtorppo anche loro nel secondo tempo hanno preso un po’ di campo, ci hanno messo in difficoltà in alcune situazioni. Hanno fatto questo gol che ci ha tagliato le gambe, non siamo riusciti ad avere la reazione che dovevamo avere. Abbiamo avuto anche qualche occasione dopo l’1-0, ma non siamo riusciti a concretizzare”.

Quanto ci penserai a quel palo?
“Ci penserò sicuramente, però fa parte di questo lavoro, sicuramente è un errore però da domani riprenderemo ad allenarci e a pensare già alla prossima partita”.

Zero punti, ma la prestazione vi dà degli spunti da cui ripartire?
“Sì, ma penso che anche a Roma abbiamo fatto una prestazione importante, oggi abbiamo fatto un’altra prestazione, ma usciamo con zero punti ed è la cosa che ci rammarica di più”.

Adesso testa al PSV. Quasi una finale.
“Assolutamente. Dobbiamo affrontarlo con quella mentalità perchè è una partita da dentro o fuori. Noi dobbiamo fare di tutto per vincere e poi vedremo cosa succederà di là”.

Vi deve dare una mano il Barcellona. 
“Speriamo”.

Negli scontri diretti con la Juve patite.
“Che sia battibile ne sono certo, perchè comunque non ci sono squadre imbattibili e come abbiamo dimostrato oggi l’abbiamo messa in difficoltà in diversi minuti della partita. Nel prosieguo del campionato, della Coppa Italia, delle varie competizioni vedremo se ricapiterà di affrontarli ancora”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy