Fuochi d’artificio a Napoli per l’eliminazione della Juve

Fuochi d’artificio a Napoli per l’eliminazione della Juve

A Napoli botti di gioia per la sconfitta bianconera

di redazionejuvenews

TORINO – Disfatta per i bianconeri: la Juventus è stata eliminata dalla Champions League per mano dell’Ajax.

Uno Juventino vero fa colazione con caffè e Gazzetta! Risparmia il 50% sull’edizione digitale! Segui la Juventus ogni giorno con l’edizione digitale della Gazzetta dello Sport a 9,99 al mese anziché 19,99.

I lancieri hanno infatti battuto allo Stadium i ragazzi di Allegri per 2-1: grande delusione tra i tifosi bianconeri, ma c’è anche chi festeggia questo risultato. E’ successo a Napoli quando, al triplice fischio finale, oltre agli olandesi hanno esultato anche i tifosi azzurri. Al termine del match infatti sono stati sparati alcuni fuochi d’artificio in vari quartieri di Napoli, proprio per festeggiare l’eliminazione dei bianconeri. Un gesto di sfottò evidente per sottolineare, ancora una volta, quanto sia sentita la rivalità con la Juve da parte dei partenopei. La Vecchia Signora ora è costretta ad ingoiare questo boccone amarissimo, in attesa però di festeggiare quantomeno l’ottavo scudetto consecutivo.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy