Esclusiva, intermediario Rabiot: “La Juve può prenderlo per 30-35 milioni. C’era anche il Napoli…”

Esclusiva, intermediario Rabiot: “La Juve può prenderlo per 30-35 milioni. C’era anche il Napoli…”

Giuseppe Cioffi: “Il Psg ha bisogno di far cassa e potrebbe scaricarlo. Noi ne parlammo qualche mese fa già con il club partenopeo, Marotta tratta direttamente con la dirigenza parigina”

di redazionejuvenews

TORINO –  E’ più di un’idea, è una grande occasione di mercato. La Vecchia Signora ripensa a Rabiot nel caso in cui dovesse dire addio a Pjanic, corteggiato dal Barcellona. E’ un vecchio pupillo, ma adesso i tempi e i prezzi sono maturi. A rivelarcelo in esclusiva è l’ex intermediario per l’Italia, Giuseppe Cioffi: “Il Psg deve far cassa. Rabiot, sopratutto dopo le vicende legate alla nazionale (il rifiuto ad essere pre-convocato prima del mondiale), potrebbe essere scaricato. La Juve lo segue già da anni, noi ne parlammo qualche mese fa col Napoli, prima dell’inizio del mercato, ma ora è finito il nostro mandato da intermediari che avevamo con la famiglia”. La Juve non ha bisogno di tramiti per chiudere l’affare: “Marotta ha ottimi rapporti e parla direttamente con la dirigenza parigina, che parte da un prezzo base di 30-35 milioni per cederlo, vista la scadenza nel 2019. So per certo che il prezzo è questo”. E potrebbe anche essere il momento giusto.

SEGUICI SU: Facebook / Twitter / Instagram

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy