ESCLUSIVA MARCHIONNI: “Io credo che la Juve possa vincere la Champions. Nedved è unico, ha sempre fame di vittorie e su Chiesa…”

ESCLUSIVA MARCHIONNI: “Io credo che la Juve possa vincere la Champions. Nedved è unico, ha sempre fame di vittorie e su Chiesa…”

L’ex giocatore della Juve ha cortesemente rilasciato delle dichiarazioni in esclusiva alla nostra redazione

di redazionejuvenews
Marco Marchionni

di Fabio Marzano

TORINO – Domani sera la Juventus affronterà una partita delicatissima che, molto probabilmente varrà le sorti di un’intera stagione,

contro l’Atletico di Simeone che si era imposto nella gara di andata per 2-0. Ad analizzare quella che sarà la gara di domani è stato l’ex calciatore bianconero, Marco Marchionni, che ha cortesemente rilasciato delle dichiarazioni in esclusiva alla nostra redazione, soffermandosi anche su altri argomenti.

 Pensa che la Juventus possa passare il turno contro l’Atletico?

“Io credo che la Juve possa vincere la Champions quindi può battere l’atletico Madrid …sarà una partita sicuramente difficile ma la Juve è composta da CAMPIONI quindi può e deve ribaltare il risultato dell’andata”. 

 Che tipo di gara deve affrontare la Juve per riuscire a passare? Si aspetta un arrembaggio davanti?

” Semplicemente deve giocare da Juve e fare le cose che vuole il mister Allegri.

Ritornando negli anni post Calciopoli, che differenze vede tra prima e ora a livello strutturale?

Beh totale differenza…inizialmente era da ricostruire la Juve, mentre ora è tornata ad essere la società che era, forte sotto ogni punto di vista. E l’esempio più lampante è stato l’acquisto di Cristiano Ronaldo; voleva quel giocatore e l’ha preso senza “giri di parole” “. 

Nedved ha dichiarato che il suo unico obiettivo è quello di vincere la Champions, lei che lo conosce bene può raccontarci qualche suo aneddoto?

Beh Pavel è unico,  ha un carattere forte e soprattutto determinato. Lui secondo me non vuole solo la Champions perché conoscendolo ha sempre fame di vittorie e di trofei; quindi ora come ora normale dica Champions tanto il campionato è stato praticamente vinto”. 

Volevo parlarle di un talento che sta emergendo in una sua ex squadra, Federico Chiesa. Pensa possa passare alla Juve nella prossima stagione?

” Non so dove finirà Federico Chiesa, so solo che bisogna farlo crescere e maturare ancora perché sta dimostrando tutto il suo valore. Solo lui saprà dove andrà a fine anno”.

Cosa consiglia al ragazzo per continuare a crescere con questo rendimento?

Non ha bisogno di miei consigli, sta dimostrando solamente quello che vale e deve continuare così e migliorarsi sempre di più”.

Tra tutte le squadre in cui ha militato, qual’ è quella alla quale è rimasto più legato o in contatto con qualcuno?

” Beh ogni squadra dove ho giocato mi è rimasta dentro perché mi hanno sempre lasciato qualcosa dentro, chi per una cosa chi per un’altra…
Quindi ho avuto la fortuna di giocare in squadre prestigiose che mi hanno dato la possibilità di crescere e di dimostrare il mio valore sul campo”.

Ultima domanda su una delle prossime gare di campionato tra due sue ex squadre, Juve e Empoli. Pensa che i toscani possano salvarsi e fare qualche punto contro i bianconeri, considerando l’enorme vantaggio sul Napoli?

Il bello del calcio è che nn ci sono partite scontate quindi normale che l’Empoli abbia delle possibilità di vincere contro la Juve.
L’Empoli dovrà fare la partita perfetta ma tutto dipenderà dalla Juve perché se la Juve gioca da Juve allora sappiamo tutti come finirà…”.

Ringraziamo cortesemente Marco Marchionni per la disponibilità, intanto in casa Juve si pensa al prossimo colpo di mercato.>>> CONTINUA A LEGGERE 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy