ESCLUSIVA DI LIVIO: “Allegri eccezionale contro l’Atletico. Preferirei più il Barca del Liverpool in un eventuale finale e sulla Champions del 96…”

ESCLUSIVA DI LIVIO: “Allegri eccezionale contro l’Atletico. Preferirei più il Barca del Liverpool in un eventuale finale e sulla Champions del 96…”

L’ex centrocampista della Juve ha rilasciato delle dichiarazioni in esclusiva alla nostra redazione

di redazionejuvenews
Di Livio

di Fabio Marzano

TORINO – Dopo aver disintegrato l’Atletico Madrid per 3-0, nella giornata di ieri i bianconeri hanno scoperto anche la prossima avversari dei quarti di Champions che, dall’urna di Non ha rivelato il nome dell’Ajax. Ad analizzare quello che sarà il doppio impegno con gli olandesi e anche la partita stratosferica vinta contro gli spagnoli, è stato uno che di emozioni forti contro i ‘ Tulipani Rossi’ ne ha provate a fior di pelle, vincendo la Champions League a Roma nel 96, Angelo Di Livio, che ha cortesemente rilasciato delle dichiarazioni in esclusiva alla nostra redazione.

Si aspettava questa impresa da parte della Juve?

“Era difficile prevedere una gara così anche se un pò di speranza c’era. Comunque la Juve doveva cambiare assolutamente registro rispetto alla gara di andata. Come ho detto un pò di speranza c’era ma non pensavo una perfezione totale di questo livello”.

Cosa l’ha colpita particolarmente della squadra di Allegri?

E’ stata la classica partita perfetta. E’ stata preparata nel modo migliore, anche nello scegliere Bernardeschi, Spinazzola, secondo me è stata un invenzione straordinaria di Allegri, facendo esordire gente in Champions in un momento delicato come questo”. 

Adesso l’Ajax, che ricordi le vengono in mente?

Bhe, ricordi straordinari. Anche ai rigori ma abbiamo vinto e forse meritavamo di vincere anche nei 90 minuti, però è chiaro che sono ricordi che ti rimangono dentro e nessuno potrà mai cancellarli”. 

Questo Ajax è molto simile a quello affrontato da voi o trova delle differenze?

“L’Ajax che abbiamo affrontato noi era veramente forte, avevano già vinto la Champions, erano giocatori più pronti. Questi sono sulla buona strada, è chiaro che poi qualche pezzo lo venderanno ma non è da sottovalutare sicuramente, il Real insegna. Credo che  hanno nella velocità e nella fantasia un’arma fondamentale”. 

Pensa che la vittoria con l’Atletico possa essere una marcia in più per il raggiungimento dell’obiettivo finale?

Ti da tantissimo sotto l’aspetto psicologico. E’ una partita che ti dà molto però è chiaro che non bisogna più approcciare partite come a Madrid, questo è il discorso generale però in quanto a carica ed energie positive assolutamente si, ti dà tantissimo”. 

Quali potrebbero essere le due finaliste secondo lei?

Il cammino è ancora lungo e difficile. E’ chiaro che io mi aspetto la Juve in finale, però vedendo anche il tabellone dopo c’è da affrontare molto probabilmente il City e anche li è dura. E’ chiaro che tutti ci auguriamo che possa arrivare in fondo e vincerla. Dall’altro lato del tabellone direi più Barcellona, però il Liverpool è uno di quegli avversari che è meglio evitare perchè hanno dei giocatori che ti strappano in velocità e possono far male, sono più completi secondo me”. 

Cosa si prova ad alzare la Champions?

Bellissima domanda questa, vorrei fare un esempio ma non lo trovo. E’ il raggiungimento di un sogno perchè per il club è la Coppa più bella e più importante, quando alzi quella uno pensa dentro di se: ” Ce l’ho fatta”, sono riuscito ad arrivare ad un obiettivo che forse in pochi ci riescono”. 

E’ vero che non bisogna toccarla prima di vincerla?

“Si dice di non toccare e di non guardare. Quando entri in campo non la devi guardare, io non mi ricordo cosa feci, non l’ho toccata ma non mi ricordo nemmeno se fosse a bordo campo o se è stata portata dopo. Però dicono questo anche se è difficile, è troppo bella per non guardarla”. E intanto in casa Juve è arrivata anche una clamorosa notizia di mercato. Ultim’ora bomba, ribaltone totale in arrivo: 4 cessioni eccellenti per 4 nuovi colpi da urlo! Ecco tutti i nomi: >>>VAI ALLA NOTIZIA

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy