Dybala in panchina anche in Nazionale: il fratello attacca Scaloni che risponde a tono

Dybala in panchina anche in Nazionale: il fratello attacca Scaloni che risponde a tono

Caso Dybala: nelle retrovie sia in Nazionale che nel club

di redazionejuvenews

Anche senza Messi, Dybala out. Il fratello: “Niente soldi con te, quindi non giochi”

 

Scoppia il caso legato a Paulo Dybala. La Joya, impegnata con la sua Nazionale, non viene impiegato dal ct Scaloni neanche in assenza di Lionel Messi. Questa esclusione proprio non è piaciuta al fratello Gustavo Dybala che su Twitter attacca: “Dato che non si possono guadagnare soldi con te, non giochi”. La risposta di Scaloni non è tardata ad arrivare. A termine gara contro la Colombia, portato lo stesso Dybala con sè durante l’intervista ha ribadito davanti alle telecamere: “Pensate davvero che io abbia un problema con Dybala? Paulo è un fenomeno. È un gran calciatore, non creiamo un caso da una stupidaggine, dobbiamo guardare avanti, non indietro. Dobbiamo remare tutti nella stessa direzione”.

Lo stesso Dybala per smorzare i toni della questione incalza: “I familiari vorrebbero sempre vederci giocare, ma io ho un ottimo rapporto con l’allenatore. Non c’è bisogno di farsi trascinare da queste cose, d’altronde l’allenatore è lui e bisogna rispettare la squadra che sceglie. Il gruppo è ottimo, è pieno di ragazzi che vogliono dare tutto in campo ed è il momento, come sempre, di remare tutti dalla stessa parte”. Caso chiuso? Dybala spera in ogni caso di ritornare presto tra le prime file. E intanto nelle ultime ore sono arrivate nuove clamorose indisrezioni di mercato in casa Juve: Marotta a caccia di talenti, parte l’assalto a un gioiello da 25 milioni di euro! >>>VAI ALLA NOTIZIA

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy