De Paul: “Sapevamo di affrontare la squadra migliore d’Europa. Ma sono tranquillo”

De Paul: “Sapevamo di affrontare la squadra migliore d’Europa. Ma sono tranquillo”

Rodrigo de Paul parla dopo la partita con la Juventus

di redazionejuvenews


 

L’Udinese sconfitta, ma a testa alta 

 

Ai microfoni di Telefriuli Rodrigo De Paul ha commentato la sconfitta contro la Juventus: “Io credevo e credo che si possa fare di più. Oggi abbiamo fatto delle cose buone, sapevamo che affrontavamo una squadra fortissima, la più forte d’Europa: io vado a casa un po’ arrabbiato, ma tranquillo”. Cosa potevate fare di più? “Lo dirà il mister, ma si può sempre fare di più, anche quando vinci”. Il duello con Dybala? “Io non giocavo contro di lui: eravamo due squadre che volevano fare punti. Fino adesso eravamo rivali, ora saremo compagni in Nazionale”. Quando torni trovi il Napoli, altra partita difficile: “Molto difficile, grande squadra. Ma credo che ce la possiamo fare. La squadra continuerà a lavorare qua, io non vado in vacanza. Quando torno saremo pronti per il Napoli”. Intanto ecco che la Juve porta un giocatore a sorpresa a Torino...>>>CONTINUA A LEGGERE

 

Rodrigo De Paul
Rodrigo De Paul

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy