De Laurentiis: “Ronaldo è un uomo-spogliatoio. Rimpianti? Non potevo permettermelo”

De Laurentiis: “Ronaldo è un uomo-spogliatoio. Rimpianti? Non potevo permettermelo”

Le parole del presidente del Napoli su Cristiano Ronaldo

di redazionejuvenews

TORINO- In occasione del forum sul calcio organizzato nella redazione del Corriere dello Sport, il presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis ha rilasciato alcune dichiarazioni su Cristiano Ronaldo.

Uno Juventino vero fa colazione con caffè e Gazzetta! Risparmia il 50% sull’edizione digitale! Segui la Juventus ogni giorno con l’edizione digitale della Gazzetta dello Sport a 9,99 al mese anziché 19,99.

“Cristiano Ronaldo è forte perché ha sostituito l’allenatore con la sua presenza. È un motivatore vero, un uomo spogliatoio. Quando l’ho visto giocare con la sua nazionale, era seduto in panchina che guidava e gridava più dell’allenatore per farli vincere. Rimpianti? Non me lo potevo permettere, bisogna sempre fare il passo secondo la propria gamba”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy