Criscito: “Tornerei volentieri alla Juve ma non rimpiango nulla di ciò che ho fatto”

Criscito: “Tornerei volentieri alla Juve ma non rimpiango nulla di ciò che ho fatto”

Il terzino del Genoa ha rilasciato delle dichiarazioni

di redazionejuvenews

TORINO – Il terzino del Genoa, Domenico Criscito, ha rilasciato delle dichiarazioni ai microfoni di DAZN, dove ha parlato del suo passato alla Juve.

” Se tornassi indietro rifarei le stesse scelte che ho fatto. Tornerei anche alla Juventus, perché è vero che mi è andata male, ma quando sono tornato a Genova ho trovato la nazionale. Non rimpiango nulla di quello che ho fatto in carriera. Magari in una Juventus diversa avrei fatto diversamente. Quella esperienza mi ha aiutato a crescere soprattutto a livello umano. Le critiche mi hanno aiutato a diventare quello che sono. Ecco i punti salienti del colloquio con l’emittente. Nel corso della mia carriera mi sono diviso tra Juve e Genova. Ma provo amore per questa città perché ho moglie e figli genovesi, per me è tutto. Quando sono andato alla Juventus, in conferenza stampa ho detto che sarei voluto tornare al Genoa, cosa che un ragazzo di 20 anni non fa. Sono sempre stato sincero, sono orgoglioso e contento di essere il capitano di questa squadra. Quando ho lasciato il Genoa ho fatto una promessa e ho detto: “Tra qualche anno ci rivedremo!” E così è stato”.  Intanto in casa Juve si pensa al prossimo colpo di mercato.>>> CONTINUA A LEGGERE 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy