Criscitiello: “Juve obbligata a vincere la Champions. Dybala? Da tenere”

Criscitiello: “Juve obbligata a vincere la Champions. Dybala? Da tenere”

Il noto giornalista commenta il mercato dei bianconeri

di redazionejuvenews

TORINO – La Juve sta affrontando una stagione molto particolare nella quale ha dominato in lungo e in largo, in campionato come in Champions. Nelle scorse settimane però ha subito un brusco arresto che gli è costata la Coppa Italia.

Dopo il mercato di riparazione la Juve è risultata più indebolita rispetto all’inizio dell’anno. La partenza di Benatia è stata sostituita in maniera troppo superficiale con Caceres, gli infortuni di Bonucci e Chiellini però hanno rovinato i piani di Allegri e sono costati sia il 3-0 di Coppa Italia che il 3-3 contro il Parma. Di questa situazione ne ha parlato Michele Criscitiello ai microfoni di RMC Radio: “Sono un po’ deluso dal mercato di riparazione della Juve, non ha riparato alle assenze. L’arrivo di Cristiano Ronaldo ha esposto molto la società, il campionato e la coppa l’hanno vinta anche senza di lui, adesso il passo avanti deve essere la Champions, altrimenti non sarà una stagione da ricordare. Dybala? Con l’arrivo di CR7 era da mettere in conto che qualcuno avesse trovato meno spazio, la Joya va preservata, metterlo sul mercato potrebbe essere una mossa sbagliata”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy