Capello: ” La Juve quest’anno ha una convinzione mai vista prima”

Capello: ” La Juve quest’anno ha una convinzione mai vista prima”

L’ex allenatore bianconero ha rilasciato delle dichiarazioni

di redazionejuvenews

TORINO – L’ex allenatore della Juve, Fabio Capello, ha rilasciato delle dichiarazioni ai microfoni di Sky,

dove ha parlato della gara disputata tra Juve e Inter.

” La Juve vince perchè ha qualità, ha consapevolezza della propria forza e questa è una cosa molto importante. Le altre squadre vengono qui, fanno delle grandi partite, convinte di potercela fare, danno tutto, giocano al 100% – e questa sera l’Inter mi è piaciuta, soprattutto nel primo tempo, qualche difficoltà alla Juve l’ha creata -, però quando la Juventus prende in mano il pallino….  Dopo essere andata in vantaggio, soprattutto, non ha difeso, ha cercato il secondo gol, coinvinta della propria forza, va in avanti, gioca con qualità, è veramente una squadra che quest’anno ha una convinzione che non si era mai vista. La Juve rimarrà nella storia per il concetto di invincibilità? Assolutamente sì, è una squadra che va in campo con la convinzione di vincere, battere tutti, anche in Champions ha dato questa sensazione. E’ questa la forza di questa squadra, si sacrificano tutti, corrono tutti, ma soprattutto hanno velocità e qualità, cosa che nelle altre squadre non in tutti i reparti si vedono. Invece in questa Juve c’è questa qualità. Oggi tra l’altro i due centrali sono stati molto bravi, Chiellini e Bonucci, in alcune situazioni hanno salvato la difesa, la porta, con interventi fondamentali, una volta Bonucci e una volta Chiellini nel primo tempo sono riusciti a fermare la pericolosità dell’Inter. Inter che nel primo tempo ha dimostrato di essere una squadra molto competitiva. Deve crescere ancora in certe posizioni del campo. Il centrocampo è il posto dove si inventa il gioco e la Juventus lo ha dimostrato con Pjanic, con i cambi di campo. Poi Bentancur stasera mi ha meravigliato, bravissimo”. Intanto dalle parti della Continassa è pronto il prossimo colpo di mercato.>>> CONTINUA A LEGGERE 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy