Cairo: “Grave handicap per competere per il titolo, non abbiamo i soldi”

Cairo: “Grave handicap per competere per il titolo, non abbiamo i soldi”

Il prescindere del Torino ha parlato a Radio Anch’io Lo Sport

di redazionejuvenews

TORINO – Il Presidente del Torino Urbano Cairo ha parlato a Radio Anch’io Lo Sport: “Mi fa arrabbiare che gli arbitri non usino la Var. È assurdo che ci sia la tecnologia e non la utilizzino. A me convinceva la Var, ero contento della sua introduzione anche se inizialmente fummo penalizzati, ma era uno strumento nuovo che andava conosciuto. Ma se dopo un anno siamo ancora qui, con l’arbitro che decide di non utilizzare la Var che può aiutare… Il fatto di non voler andare a vedere la Var mi sembra incredibile, anche l’anno scorso abbiamo subito tante penalizzazioni, il tema è grave. Quando il Toro tornerà a competere per la vittoria del campionato? Io sono ambizioso. E ho cercato sempre nelle cose che faccio di puntare al massimo, nell’impresa e nell’editoria, ma vincere lo scudetto non è una cosa semplice. Il bilancio del Toro è di 70 milioni che possono diventare 100 con la cessione di qualche giocatore, ma se vendi poi ti indebolisci. La Juve lo ha di 540… C’è un grave handicap per poter competere per il titolo. Senza dire che anche Napoli, Inter e Roma hanno risorse molto maggiori. Devi competere con gente brava, dirigenti molto attrezzati che hanno risorse maggiori. Noi dobbiamo cercare di migliorare ogni anno, e poi vediamo dove riusciremo ad arrivare”.

Juvenews.eu

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy