Cagliari-Juve, Marotta: “Bernardeschi e Douglas Costa pedine per il futuro. Dybala? Incedibile, mai messo sul mercato”

Cagliari-Juve, Marotta: “Bernardeschi e Douglas Costa pedine per il futuro. Dybala? Incedibile, mai messo sul mercato”

L’Amministratore Delegato bianconero ha parlato prima del match in Sardegna

di redazionejuvenews
Marotta Juventus

TORINO – L’Amministratore Delegato della Juventus Beppe Marotta ha parlato ai microfoni di Premium Sport prima del match contro il Cagliari: “La società ha fatto un mercato per il futuro, il presente è importante ma abbiamo fatto operazione come Bernardeschi, Bentancur e Douglas Costa per il futuro. Non avevamo bisogno di risposte immediate, e Allegri ne ha ponderato il loro utilizzo ed è il caso di Bernardeschi. Come sempre detto, il mercato di gennaio è di riparazione e abbiamo avuto la fortuna o la bravura di allestire una rosa completa in tutti i reparti. Oltre ai giovani abbiamo importato esperienza ed è il caso di Matuidi, noi abbiamo una rosa ampiamente competitiva e dobbiamo essere in corsa in tutte le competizioni, dipendiamo solo da noi. Dal punto di vista regolamentare dovremo dare almeno sette giorni di vacanze, li diamo anche meritatamente perché devono avere riposo. In tanti parlano di giocatori stanchi, per questo meritano riposo, l’insidia del match di stasera è avere il pensiero altrove, ma i giocatori sono all’altezza di capire che le vacanze iniziano domani. Il miglior viatico per recuperare è il gol, Dybala ha ritrovato la rete e le prestazioni sono migliorate, quando fa partite ordinarie si parla di insufficienza, ma è normale avere questo andamento nella sua crescita. È un talento e dal suo futuro ci attendiamo solo cose belle. Coutinho? Il prezzo del giocatore è il valore della cessione, si parla di 140 milioni e questo è il valore del giocatore. Noi non vogliamo mettere sul mercato Dybala, quindi non ha alcuna valutazione. Noi non lo abbiamo mai messo sul mercato”

SEGUICI ANCHE SU INSTAGRAM

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy