Cagliari-Juve, attimi di tensione nel tunnel a causa del VAR

Cagliari-Juve, attimi di tensione nel tunnel a causa del VAR

I dirigenti dei sardi hanno protestato con Calvarese, difeso da Nedved

Calvarese

TORINO – Ci sono stati attimi di tensione nel tunnel della Sardegna Arena appena finito il match tra Cagliari e la Juventus. Come riporta Premium Sport, il Presidente del Cagliari Giulini ha atteso l’arbitro Calvarese per chiedere spiegazioni riguardo il mancato utilizzo del VAR in occasione del tocco sospetto con il braccio di Bernardeschi nell’area bianconera. Tutti i membri della panchina del Cagliari hanno affermato come si trattasse di rigore netto, mentre Pavel Nedved è sceso negli spogliatoi e ha difeso l’operato dell’arbitro della gara. Dopo qualche battibecco tra Daniele Conti e lo stesso Nedved, è intervenuto l’allenatore dei sardi Diego Lopez per separare i dirigenti e chiudere la discussione.

 

SEGUICI ANCHE SU INSTAGRAM

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy