Buffon rientra dopo la sosta, ottimismo per Cuadrado e De Sciglio

Buffon rientra dopo la sosta, ottimismo per Cuadrado e De Sciglio

Il punto sugli infortunati bianconeri

TORINO – Massimiliano Allegri ha già spedito il messaggio di nuova convocazione: appuntamento a Vinovo il 15 gennaio, buone vacanze e non esagerate. Anche Max staccherà dal lavoro, per intenderci: tutti via, perché la seconda fetta della stagione sarà particolarmente intensa. Allegri l’ha detto giusto due giorni fa: “Buffon ha avuto una contrattura al polpaccio, ma sarà a disposizione dopo la sosta”. Il rientro del portierone, al netto della bontà mai troppo osannata dell’operazione Szczesny, è atteso da tutti: al 22 gennaio, sera di Juve-Genoa, saranno trascorsi 52 giorni. Quasi una vita per il capitano bianconero. Pure il recupero di De Sciglio, alle prese con una prima metà di annata carica di sventure, procede bene e, in vista della ripresa dei lavori, l’infiammazione pubica di Cuadrado potrebbe se non svanire, perlomeno “migliorare”. E se la distrazione agli adduttori della coscia sinistra di Marchisio non dovrebbe impedirgli di rientrare in tempi ristretti, quel “non so quando tornerà” di Allegri a proposito di Höwedes desta curiosità. Ma l’eventuale permanenza del tedesco sarà oggetto di un confronto a parte, con lo Schalke e il difensore.

Juvenews.eu

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy