Birindelli: “Sensazioni positive per l’Atletico”

Birindelli: “Sensazioni positive per l’Atletico”

L’ex giocatore ha parlato

di redazionejuvenews

TORINO – L’ex difensore della Juventus Alessandro Birindelli ha parlato ai microfoni di RMC Sport. 

“Sensazioni in vista dell’Atletico Madrid? Le sensazioni sono bellissime e positive. Il PSG era già passato e poi è uscito, quindi c’è possibilità per la Juventus di ribaltare il risultato. Penso che sia nelle corde di questa squadra soprattutto per lo spirito che contraddistingue questa società. Credo che faranno una grande prestazione e sicuramente porteranno a casa il risultato. Ci vuole fiducia, non è pensabile che la Juventus sia quella di Madrid. In questi ultimi anni è stata sempre una squadra solida, che dava la sensazione di controllare il gioco e di avere dei grandi campioni. Ha vissuto un momento di appannamento ma penso che la partita di martedì sarà totalmente diversa da quello che abbiamo visto nelle ultime settimane. I centrocampisti della Juventus hanno la qualità di inserirsi in area, ma tirano poco da fuori. Forse lo fa più con gli esterni. Sicuramente servirebbe una sorpresa. Giocare con un 3-4-3? Secondo me non è un problema di uomini, ma di quanto spazio dai a loro. Se loro hanno campo e possono attaccare, possono fare male. Bisogna andare a prenderli alti, con delle marcature preventive. Altrimenti si fa una scelta diversa e si fa il gioco che vorrebbero fare loro. Lì però devi essere bravo a sfruttare la velocità e la qualità come i loro attaccanti. Attaccare all’arma bianca o particolare attenzione? Io penso che questa partita deve vivere di grandi folate, bisogna essere aggressivi e non passivi come a Madrid. Nei primi 20 minuti bisogna essere molto aggressivi”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy