Benatia Jr salutato dai compagni di squadra con un cartellone: “Kays uno di noi”

Benatia Jr salutato dai compagni di squadra con un cartellone: “Kays uno di noi”

Il figlio del centrale marocchino raggiunge papà Medhi in Qatar

di redazionejuvenews

TORINO – L’avventura di Medhi Benatia alla Juve è finita lo scorso gennaio dopo tre stagioni quando ha deciso di accettare la proposta dell’Al-Duhail.

L’avventura qatariota del difensore capitano della nazionale marocchina è iniziata già una settimana fa, in questa settimana tornerà a Torino per completare il trasloco e per portare con sé la famiglia. Il figlio Kays aveva iniziato a settembre a giocare con la squadra dei Piccoli Amici (classe 2012), squadra giovanile della Juve. Ieri i suoi compagni di squadra, dopo l’ultima partita, hanno deciso di salutarlo con un cartellone che recitava: “Kays uno di noi”, un gesto molto dolce pubblicato anche sui social.

ECCO IL POST:

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy