Bartomeu: “Per Coutinho non è facile giocare nel Barcellona, su De Ligt vi dico che…”

Bartomeu: “Per Coutinho non è facile giocare nel Barcellona, su De Ligt vi dico che…”

Le dichiarazioni del presidente del Barcellona alla TV catalana.

di redazionejuvenews

TORINO – Ecco le parole di Bartomeu:

Uno Juventino vero fa colazione con caffè e Gazzetta! Risparmia il 50% sull’edizione digitale! Segui la Juventus ogni giorno con l’edizione digitale della Gazzetta dello Sport a 9,99 al mese anziché 19,99.

“Ronaldo? Il suo addio al Real Madrid è stato una brutta notizia per il marchio Liga, perché gli dava rilevanza. Finale contro CR7 o Guardiola? Al Barça non temiamo nessuno, ma non possiamo pensare ora a quel che succederà finché non passiamo i quarti. De Ligt? Con l’Ajax ottimi rapporti. Non so cosa succederà con de Ligt, pare sarà sul mercato e quando parleremo con i tecnici vedremo se ci proveremo o meno. Rakitic? Conta tantissimo per noi e certamente gli abbiamo detto che gli miglioreremo il contratto. Ora non è il momento sportivo e abbiamo dovuto posticiparlo per motivi economici. Coutinho? Grande giocatore, eccellente. Non è facile giocare nel Barça. E’ stato sei mesi la passata stagione e questa completa, ha la fiducia dell’allenatore. E’ un crack mondiale e ci aspettiamo molto da lui. Ha un contratto e proseguirà al Barcellona”, ha chiuso Bartomeu.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy