Allegri: “Da domani ci giochiamo la stagione”

Allegri: “Da domani ci giochiamo la stagione”

L’allenatore ha parlato dall’Allianz Stadium

di redazionejuvenews

TORINO – L’allenatore della Juventus Massimiliano Allegri ha parlato dalla sala stampa dell’Allianz Stadium per presentare la sfida di Coppa Italia con il Bologna, in programma domani sera al Dall’Ara.

COPPA ITALIA – “É un obiettivo come lo Scudetto, la Champions e la Supercoppa. Tra le altre cose andiamo a Bologna suon campo difficile perché loro cercheranno l’impresa. Dobbiamo essere molto seri e affrontare la partita al meglio sapendo che è una partita secca e non ci sta possibilità di replica, e per prepararci al meglio per mercoledì. I ragazzi hanno fatto belle vittorie ma non abbiamo ancora vinto niente, da domani al primo giugno, speriamo, ci giochiamo la stagione.”

DYBALA – “Mi aspetto da lui una partita bella come le ultime. È sempre andato vicino al gol, per noi è un giocatore importante nel cucire il gioco, perché Cristiano e Mandzukic lavorano in profondità piuttosto che nella costruzione del gioco.”

FORMAZIONE – “Speriamo di passare nei 90 minuti, i cambi saranno importanti. Qualcuno riposerà.”

SPINAZZOLA – “Può essere che giocherà dal primo minuto a sinistra.”

RAZZISMO – “È semplice. Negli stadi ci sono strumenti che possono andare a prendere chi sbaglia. Se non sbaglio quello che tirò la banca a Sterling è bandito dagli stadi a vita. In Italia tutti hanno paura a prendere decisioni, quando uno fa qualcosa lo prendi e non lo fai entrare più alo stadio. Se c’è un rigore e iniziano i buu razzisti che facciamo? Invece di prendere decisioni tutti si riempiono la bocca quando farebbero bene a stare zitti.”

SUPERCOPPA – “É stato fatto un contratto e noi dobbiamo giocare lì. È un piccolo passo in avanti che le donne possano andare allo stadio, cerchiamo di vedere il positivo.”

BONUCCI – “Bonucci gioca, Pjanic vediamo.”

CASO MAYORGA – “É una vicenda privata, non entro nel merito. Cristiano è sereno, si è allenato bene, è tornato riposato come tutti, ora bisogna preparasi al meglio per la seconda e più importante parte della partita. Abbiamo l’obiettivo di giocare tutte e 36 le potenziali partite.”

RONALDO – “Domani dobbiamo passare e vincere a Bologna. Ronaldo non è andato in Nazionale, le partite che non ha giocato lì le ha giocate con noi. Andando avanti gestirò tutti per arrivare in fondo a tutti gli obiettivi. Vedremo se giocherà.”

MERCATO – “Ho 5 centrocampisti talmente bravi che ora non c’è bisogno di nessuno. Stiamo bene così ora, domani è importante rientrare subito nella stagione, perchè domani è una partita difficile e seria da affrontare perchè sennò avremo già perso un obiettivo.”

DENTRO/FUORI – “Da domani non è più una cosa a tappe, quindi dovremmo essere più bravi a gestire le partite e capirne i momenti. Dovremmo essere più bravi, con la Sampdoria i ragazzi hanno fatto una bella partita, non hanno avuto queste occasioni i doriani, alla fine abbiamo vinto facendo una buona partita. Non abbiamo però mai avuto il comando della partita, abbiamo subito ripartente, e su questo dobbiamo migliorare. Giocando le partite da dentro o fuori dobbiamo avere la forza mentale di rimanere in partita perchè ogni cosa può farti uscire.”

MANDZUKIC – “Come dice lui, No good.”

SZCZESNY – “Domani gioca Szczesny in previsione della Supercoppa, poi riprenderà Perin.”

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy