“Volevo uccidere Ibrahimovic, avevo preso la pistola ma..”

“Volevo uccidere Ibrahimovic, avevo preso la pistola ma..”

Ibrahimovic ha rischiato di essere ucciso. Nessun attentato, ma da quanto racconta Peter Mang nella sua autobiografia, il calciatore del Psg era finito nel suo mirino. Chi è Mang? Un serial shooter (condannato per due omicidi, quattro tentati omicidi e aggressioni varie, la maggior parte nei confronti di immigrati) di…

Ibrahimovic ha rischiato di essere ucciso. Nessun attentato, ma da quanto racconta Peter Mang nella sua autobiografia, il calciatore del Psg era finito nel suo mirino. 

 

 

Chi è Mang? Un serial shooter (condannato per due omicidi, quattro tentati omicidi e aggressioni varie, la maggior parte nei confronti di immigrati) di Malmo che ha rivelato come nel 2010 avesse incontrato per le strade della cittadina svedese la Ferrari dell’attaccante posteggiata in zona vietata. “Un tipico atteggiamento balcanico”, ha scritto l’omicida nel suo libro. 

 

 

Racconta che a quel punto è andato a prendere la pistola per ucciderlo, ma quando è tornato il giocatore era già andato via. E si legge: Ho pensato che ci sarebbe stato parecchio rumore sui media se gli avessi sparato“.

Repubblica.it

 

Juvenews.eu

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy