Vidal al Barcellona per Sanchez e soldi

Vidal al Barcellona per Sanchez e soldi

Il Barcellona vuole Vidal e prepara l’offerta da mettere sul piatto della Juventus per convincerla a privarsi del ‘todocampista’ bianconero, tra i migliori al mondo nel suo ruolo di centrocampista. Serve una ‘proposta indecente’ – considerato anche il recente rinnovo del contratto fino al 2017 – e i blaugrana sanno…

Il Barcellona vuole Vidal e prepara l’offerta da mettere sul piatto della Juventus per convincerla a privarsi del ‘todocampista’ bianconero, tra i migliori al mondo nel suo ruolo di centrocampista. Serve una ‘proposta indecente’ – considerato anche il recente rinnovo del contratto fino al 2017 – e i blaugrana sanno quali sono le corde giuste da toccare: 50, 60 milioni sono troppi anche per una corazzata come quella catalana e allora per ammortizzare i costi dell’esborso economico la soluzione è stata trovata: la chiave per arrivare per al cileno è un altro cileno… si tratta di Alexis Sanchez, ‘vecchia’ conoscenza del calcio italiano per aver militato nell’Udinese prima di spiccare il grande salto dal Friuli al Camp Nou. ‘El niño maravilla’ può essere inserito nell’operazione: un sacrificio doloroso – racconta il Mundo Deportivo -, ma necessario per assicurare al ‘Tata’ Martino il calciatore che ha messo in cima alla lista delle preferenze per la prossima stagione.

 

 

 

Sanchez nel mirino. Attaccante esterno, Sanchez sarebbe perfetto per il tridente offensivo di Conte: gioca a destra ma è abbastanza duttile da poter essere impiegato come esterno a sinistra oppure addirittura al centro per la sue doti: velocità, capacità di smarcarsi e rapidità d’esecuzione. Quest’anno – tra campionato, coppe e match in nazionale – ha giocato 40 partite e messo a segno 21 gol (di cui 15 nella Liga, 2 in Coppa del Re e 4 con la maglia della ‘Roja’ di Jorge Sampaoli. (Fanpage.it)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy