Strootman sputa verso i tifosi del Napoli

Strootman sputa verso i tifosi del Napoli

Il Napoli ha la partita in pugno, la finale di Coppa Italia è a un passo. Mancano una decina di minuti alla fine del match e Kevin Strootman perde la testa: commette fallo su Callejon, scalcia la palla e applaude ironicamente la decisione dell’arbitro di ammonirlo. Poi resta di stucco…

Il Napoli ha la partita in pugno, la finale di Coppa Italia è a un passo. Mancano una decina di minuti alla fine del match e Kevin Strootman perde la testa: commette fallo su Callejon, scalcia la palla e applaude ironicamente la decisione dell’arbitro di ammonirlo. Poi resta di stucco quando Rocchi di Firenze gli sventola il ‘rosso’ sotto il naso e lo spedisce negli spogliatoi anzitempo. La ‘lavatrice’ olandese – come ribattezza da Rudi Garcia – abbandona il campo nervoso: arrivato all’imbocco delle scale che conducono nella pancia dello stadio San Paolo, si volta e sputa verso la curva dei tifosi partenopei. Un brutto gesto che non è sfuggito alle telecamere della Rai.

Comunicato della Roma. Sulla vicenda la società giallorossa è intervenuta a difendere la posizione di Strootman: il club capitolino ha smentito che il calciatore abbia avuto un atteggiamento così irriguardoso nei confronti della tifoseria partenopea. “Contrariamente a quanto riportato, AS Roma precisa che Strootman non ha rivolto alcun gesto offensivo nei confronti della curva del Napoli”. (FanPage.it)


Strootman sputa verso i tifosi del Napoli di cittaceleste

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy